lunedì 11 maggio 2009

Su mundu est gai?

Si sa, durante la campagna elettorale i due concorrenti fanno svariate promesse, o meglio, espongono agli elettori il loro programma nel caso di vittoria. La campagna elettorale in Sardegna si è svolta in maniera differente purtroppo. Dico purtroppo perché non ho affatto gradito che il nostro presidente del consiglio, a mio parere bulimico di campagne elettorali, si sia, per usare le sue parole, "personalmente speso". E' di sicuro anormale l'essersi sorbiti quasi a reti unificate le accuse nei confronti di Renato Soru, chiamato fallito e incantatore di serpenti, con la tranquillità che con il Lodo Alfano nessuno avrebbe potuto toccarlo. Trovo altresì anormale che la campagna elettorale si sia svolta con il simbolo del PDL "Berlusconi Presidente" e che Cappellacci abbia parlato sì e no dieci minuti consecutivi.
Comunque sia, ha vinto il PDL e ora il presidente della Sardegna è Ugo Cappellacci. Certo sarebbe facile ricordare ai miei corregionali che il presidente è stato tra i responsabili del più grande debito che la Sardegna abbia mai avuto, o che è il figlio del commercialista di Berlusconi, ma invece io voglio vedere i quasi-cento giorni della presidenza Cappellacci, che ha la sfortuna di portare la responsabilità morale delle promesse fatte dal suo capo di Partito. Di qui alcune delle più clamorose:

1)Euroallumina non chiuderà: ho telefonato all'amico Putin che mi ha assicurato che si interesserà della vicenda. Ed effettivamente un qualche interesse c'è stato, ma inevitabilmente il 12 marzo l'Euroallumina chiude. E questo perché la chiusura era tra le condizioni necessarie affinchè le banche concedessero più tempo alla società per il rientro dagli oltre 7 miliardi di dollari di debiti. Questa clausola la si conosceva da tempo, per cui si sapeva che le promesse fatte non si sarebbero potute mantenere.

2)Finalmente la Sassari-Olbia diventerà una strada e non un'arma di distruzione di massa. Ok ne ho già parlato, ma è una cosa importante!
Il 6 marzo il Cipe ha cancellato tutti i finanziamenti, e non quelli erano stati stanziati per il G8, il cui spostamento ha fatto abbastanza casino. Per cui si è passato da un miliardo di euro, di cui 220 milioni per la Sassari-Alghero e 722 per la Sassari-Olbia, a niente, nemmeno un euro! La gente continua a morire su quella strada, ma noi ce ne freghiamo!

3)Ci sarà un europarlamentare sardo! Sarebbe stata una bella cosa, visto che al momento la Sardegna è accorpata alla Sicilia. Così il 19 febbraio egli si impegnò a questo riguardo. Salvo poi il fatto che è stata voluta una legge elettorale europea con uno sbarramento al 5%, con 5 circoscrizioni e con liste preparate dalle forze politiche. E infatti la Sardegna rimane tutt'ora accorpata alla Sicilia, e non è stato candidato nessun sardo come europarlamentare, credo nemmeno la Canalis.

Queste sono le più importanti promesse che mi ricordo. Sinceramente mi aspetto che altre promesse, come stracciare il nostro attuale piano paesaggistico, non vengano mantenute.Se ci aggiungiamo pure il fatto che ora con lo spostamento del G8 siamo in altissimo mare, con lavori lasciati a metà che saranno finiti con i fondi della Sardegna, e che ci lasceranno senza un soldo, avremo completato un quadro ben poco incoraggiante.
Credo che noi sardi alla fin fine, non siamo quel grande popolo che facciamo vedere. Da una parte è anche normale, visto che abbiamo avuto un sistema feudale fino a quasi all'unità d'Italia, ma siccome ci teniamo molto alla nostra identità, all'idea di libertà e di alienazione dal resto del Paese, forse dovremmo avere più memoria.
Io vi lascio una canzone, poi le conclusioni le tireremo tutti insieme.



PS: per essere sempre informati cliccate qui

3 commenti:

giardigno65 ha detto...

nemmeno la canalis? Allora siete messi male ...

Certo vi siete persi Soru

Anja ha detto...

Soru lo piangeremo a breve...

Drewes ha detto...

Ciao, perdonami se vado off topic. Sono l'amministratore di un blog cinematografico dedicato alla Settima Arte e non solo.

Mi piacerebbe se accettassi la mia proposta di scambio link. Che ne pensi? ;-)

Fammi sapere.
Drewes
http://angolofilm.blogspot.com/