lunedì 28 giugno 2010

Femminismo made in china

Da cartelli che girano su facebook:

- Speriamo che arrivi il ciclo, a lui! DESIDERIO NASCOSTO (...)
- Ricevere le sue scuse con quel solitario visto in vetrina. DESIDERIO NASCOSTO (giuro che alla prima ho pensato al gioco di carte)
- Avere la sfera di cristallo per sapere cosa pensa lui... DESIDERIO NASCOSTO (te lo dico io cara: hai presente il suono delle vuvuzelas?)
- La richiesta di matrimonio con lui inginocchiato, e IL SOLITARIO! *_* DESIDERIO NASCOSTO (cara, vivi per un anello! Metti fine alle tue sofferenze.)
- Cartelloni per strada con scritto "TI AMO" e lui che lo grida sotto casa tua DESIDERIO NASCOSTO (Ho ucciso per molto meno)
- Fare fuori tutte le ex DESIDERIO NASCOSTO (Che indubbiamente son state più intelligenti di te, e hanno accettato l'onta di essere "ex" pur di farsi una vita)
- Dopo una litigata al telefono, trovarselo sotto casa con un megamazzo di (rose) rosse DESIDERIO NASCOSTO (definisci "mazzo", perché sai, per 7 euro a rosa potrebbe diventare più economico il solitario, o una prostituta d'alto bordo)
- Farlo diventare intelligente per fargli capire quanto è scemo DESIDERIO NASCOSTO (Il calendario è già pieno, non diventerai santa stando con un guasto)
- Smettere definitivamente di depilarsi DESIDERIO NASCOSTO (Brava sei finalmente riuscita a formulare un desiderio che non riguardasse il tuo uomo)
- Lasciarlo da solo per un weekend colle amiche senza sentirlo sbraitare DESIDERIO NASCOSTO (cara, guarda che ammettere di avere un problema è il primo passo per risolverlo.)
- Sperare che la tivù esploda durante le partite di calcio DESIDERIO NASCOSTO (già, è dura avere degli interessi.)
- Vivere una giornata colle ragazze di SEX AND THE CITY DESIDERIO NASCOSTO (per uscire con delle 40enni arrapate, tanto vale esci con tua mamma)
- Essere coccolata come appena conosciuti (sigh) DESIDERIO NASCOSTO (sei una piattola!)
- Riuscire a dimostrare che una migliore non la può trovare DESIDERIO NASCOSTO (tu invece? ah scusa, pensavo ancora che ragionassi!)
- Un weekend full optional tutto spesato a sorpresa!!! DESIDERIO NASCOSTO (magari proprio per quando hai prenotato il concerto di marco carta.)
- Vivere un giorno da principessa!!! *_* DESIDERIO NASCOSTO (sii più specifica, potresti trovarti rinchiusa in una bara di cristallo)
- Vivere la stessa giornata di pretty woman (regali compresi) DESIDERIO NASCOSTO (decisamente gli conviene una prostituta d'alto bordo!)
- Installare il tasto "morte" sulla suocera DESIDERIO NASCOSTO (sei gelosa che non sei tu a lavargli le mutande, ammettilo!)

Sono questi i momenti in cui guardo il padre di mia sorella e penso che se mai lei dovesse diventare come questa nuova specie di ragazze, che hanno come unico desiderio quello di sfoggiare un marchio sulla chiappa come fossero dei bovini, lo aiuterò a rinchiuderla in qualche convento!
Lo so, sono una donna all'antica...

martedì 15 giugno 2010

Italian for Dummies

Ecco le frasi indispensabili per vivere in Italia, in una piccola e comoda guida:

Parte il traversone: espressione tipica dei commentatori del giuoco del calcio per designare un passaggio tra due giocatori, che eventualmente può terminare con un goal.

Prova Costume:notizia di apertura del TG1. Indica che le donne che si apprestano ad andare in vacanza hanno comprato volutamente un costume di una taglia inferiore alla loro, e per entrarci mangiano una nota marca di cereali.

Esodo e controesodo: seconda notizia del TG1. Donne in forma per la prova costume (vedi voce) e uomini nervosi si mettono in macchina per raggiungere la loro meta di vacanza, e una settimana dopo, appena arrivati, si rimettono in viaggio per tornare a casa loro.

Campagna d'odio politicizzata: Un politico, di solito un premier abbastanza conosciuto, viene beccato colle mani in pasta in qualche fatto rilevante sotto l'aspetto politico e morale, a volte anche giuridico, e per difendersi scarica il barile sugli oppositori politici, che fino al momento prima trafficavano per i fatti propri, sperando a loro volta di non essere scoperti.

Cattocomunista: aggettivo attiribuito in tempi antichi all'opposizione (vedi voce). Nel linguaggio attuale viene accostato alla Costituzione della Repubblica qualora vieti alla classe dirigente di rovinare del tutto il Paese.

Opposizione: Partito politico non facente parte del governo e diversamente concorde

Stringere i cordoni della borsa: espressione indicante penuria di denaro nelle casse pubbliche ed alto tasso di debito pubblico, dovuto alle precedenti manovre demagogiche, grazie alle quali chi è povero deve affidarsi a Dio, perché lo stato ha da pagare le cambiali.

Tangentopoli: uno scandalo antichissimo, di cui quasi non si ha memoria, che comunque si è consluso e quindi non ha senso continuare a discuterne. A volte viene riportato alla luce dai cattocomunisti (vedi voce)

Trovare soluzioni largamente condivise
: mantra recitato dal grande vecchio dello stato conosciuto con diversi nomi tra cui Obliteratrice della Repubblica o Giorgio-firmottutto-Napolitano. In altri tempi indicava la ricerca della migliore soluzione possibile in Parlamento, ma nel linguaggio comune ha assunto la funzione di introdurre semplicemente un discorso.

Intese trasversali: arcaismo per cui diverse parti politiche sperano in un dialogo sulle questioni imporanti per il paese a prescindere dai loro interessi personali. Ha lo stesso significato di "trovare soluzione largamente condivise", (vedi voce) ma stavolta è pronunciato dal partito politico perdente dopo delle elezioni e nel linguaggio comune indica la speranza di prendere indebitamente parte ai meriti delle prossime scelte, qualora si rivelino corrette.

Ereditato dal precendente governo: espressione che scarica tutti i guai di un governo a quello precendente. Facendo un calcolo approssimato si è dedotto che la colpa del rapporto deficit-PIL dell'Italia sia attribuibile a Romolo Augustolo, ma queste stime non possono essere confermate a causa di una campagna d'odio politicizzata (vedi voce) organizzata dai seguaci di Odoacre in cui fu coinvolto l'imperatore in seguito allo scandalo "grandi truppe"

Ce lo impone l'Europa: significa che la comunità europea era vent'anni che chiedeva, gentilmente, di adeguarsi alle linee guide a cui l'italia, spontaneamente, ha aderito e che solo ora ha fatto sapere che qualora non ottemperasse agli impegni, spontaneamente presi, potrebbe incorrere in sanzione.

Le radici cristiane della nostra cultura
: espressione portata avanti oltre che dal clero anche da alcuni partiti politici quando devono giustificare ordinanze cittadine che vietano i Kebab in centro, le mosche a meno di 120 Km, i sushi bar oppure che promuovono simpatiche iniziative xenofobe e/o bigotte.

La stragrande maggioranza degli italiani: quantità non meglio precisata di cittadini che si riflette in uno 0,002% della popolazione reale.